Nacompetitie: le finali dei play-off sono De Graafschap-Go Ahead Eagles e Willem II-NAC Breda

SEMIFINALI – Andata


MVV MAASTRICHT-DE GRAAFSCHAP 0-1 Il “carnefice dell’Ajax”, Bryan Smeets colpisce ancora! È suo, infatti, il goal che consegna l’importante vittoria esterna al De Graafschap per 1-0 in casa del MVV Maastricht. Cinque giorni dopo aver consegnato il titolo al PSV Eindhoven, il numero 14 dei Superboeren, nato proprio a Maastricht, ha punito la sua ex squadra (dove giocò dal 2009 al 2015) con una rete messa a segno al 81’, dopo una traversa clamorosamente colpita dal compagno di squadra Cicek una decina di minuti prima. Ora il De Graafschap ha già un piede in finale, mentre si fa durissima per il MVV.

EINDHOVEN-NAC BREDA 1-0 In un  Jan Louwers Stadion tutto esaurito l’Eindhoven riesce a spuntarla contro il NAC Breda, vincendo per 1-0 la delicatissima e altrettanto equilibrata sfida di andata di questa semifinale. Dopo un primo tempo in cui entrambe le squadre hanno pensato a difendersi piuttosto che ha sbilanciarsi in attacco, nella ripresa i padroni di casa hanno trovato la via del goal con il giovane attaccante classe ’96 Gervane Kastaneer, punta di proprietà dell’ADO Den Haag ma girato in prestito al club brabantino. Pochi minuti più tardi è il portiere del NAC Jelle ten Rouwelaar a rivelarsi fondamentale, parando un tiro di Wimilio Vink che poteva valere il 2-0 per l’Eindhoven. Lunedì pomeriggio i Rats di Breda avranno la possibilità di rimontare nel ritorno tra le mura amiche del Rat Verlegh Stadion.


GO AHEAD EAGLES-VVV-VENLO 1-0 Successo di misura in questa semifinale per il Go Ahead Eagles, che batte per 1-0 il VVV-Venlo e ora dovrà respingere gli assalti del club gialloneri nel ritorno di lunedì nel Limburgo. Partita vivace soprattutto nel secondo tempo, quando le Aquile di Deventer ci provano più volte con Bart Vriends e De Kogel, chiedendo anche un presunto calcio di rigore per un fallo di mano del terzino Niels Fleuren. Al 86’ si accende la partita: Randy Wolters del Go Ahead Eagles viene fermato irregolarmente in area dall’intervento falloso dell’altro terzino Moreno Rutten. L’arbitro decide per espulsione per Rutten e penalty, trasformato in maniera decisiva dagli 11 metri da Leon de Kogel.


ALMERE CITY-WILLEM II 0-1 Come il De Graafschap, vince l’andata della semifinale in trasferta anche l’altro club di Eredivisie, il Willem II, che espugna il campo dell’Almere City per 1-0. Pronti, via e dopo 15’ di gioco i Tricolores sono già in vantaggio, con Andrade che serve un buon pallone per Erik Falkenburg, che non sbaglia. I padroni di casa spingono sull’acceleratore e sfiorano il pareggio più volte con Ricardo Kip, che colpisce anche un palo. Negli ultimi minuti di partita Dries Wuytens, già ammonito, riceve il secondo giallo e viene espulso.




Semifinali – RITORNO

DE GRAAFSCHAP-MVV MAASTRICHT 2-1 Dopo il successo esterno per 1-0 all’andata ad opera di Tarfi, il De Graafschap vince anche al ritorno tra le mura amiche del De Vijverberg. Nys apre la partita portando in vantaggio gli ospiti, prima che Vida alla mezz’ora di gioco e Tarfi al 92’ ribaltassero la situazione per i Superboeren, che volano, così, in finale dei play-off, dove affronteranno il Go Ahead Eagles.

NAC BREDA-EINDHOVEN 2-0 Sconfitto all’andata per 1-0, il NAC Breda ribalta il risultato e porta a casa la qualificazione alla finale, estromettendo l’Eindhoven dalla competizione e dal sogno dell’Eredivisie. Decisive le reti, nel primo tempo, di Uros Matic dopo appena 1 minuto di gioco e di Sjoerd Ars, al 40’. Ora per i Rats la massima divisione olandese sarà una matassa da sbrigare contro il Willem II, determinato a portare a casa la tanto agognata salvezza.

VVV-VENLO-GO AHEAD EAGLES 2-2 È un pareggio amaro per i padroni di casa del VVV-Venlo quello maturato in Limburgo contro il Go Ahead Eagles, che passa il turno e vola in finale in virtù del successo dell’andata a Deventer. De Kogel porta in vantaggio gli ospiti, ma l’illusione per gli Eagles dura appena una mezz’ora, giusto il tempo per il VVV si ribaltare il risultato, con il calcio di rigore di Seuntjens e il goal di Nijholt. Nella ripresa pareggia i conti al 94’ Wolters: ora per il Go Ahead Eagles c’è, in finale, il De Graafschap.


WILLEM II-ALMERE CITY 5-2 Brillante successo per il Willem II, già vincente all’andata, che sconfigge per 5-2 l’Almere City e lo elimina dalla Nacompetitie. Apre le marcature Lucas Andersen nel primo tempo, seguito nella ripresa dal raddoppio di Peters, prima della rete di Ricardo Gip e del 3-1 di Falkenburg. Nel finale di partita Andersen firma la tripletta personale, mentre Van Amersfoort chiude i conti, segnando il definitivo 2-5.

Play-off della Nacompetitie, ecco le finali (andata il 19 maggio, ritorno il 22 maggio):

DE GRAAFSCHAP-GO AHEAD EAGLES
WILLEM II-NAC BREDA

(Fonte foto: www.telegraaf.nl, www.fcupdate.nl, www.nos.nl)

Tutti i diritti riservati all’autore. Nel caso si effettuino citazioni o si riporti il pezzo altrove si è pregati di riportare anche il link all’articolo originale.

Ti è piaciuto l'articolo? Vieni a parlarne su Facebook, sulla pagina ufficiale del blog Calcio Olandese!

CONVERSATION

0 Commenti a quello che hai letto:

Posta un commento

Back
to top